10 Consigli per Combattere l’Acne

//10 Consigli per Combattere l’Acne

10 Consigli per Combattere l’Acne

L’acne è una condizione cronica che causa la comparsa di macchie, imperfezioni e brufoli più comunemente sul viso, spalle, schiena e petto. Normalmente si verifica a causa di una sovrapproduzione di olio bloccato dentro i follicoli piliferi. Di conseguenza, i batteri iniziano a crescere all’interno dei pori. L’acne può essere molto testardo e trattarlo nel modo sbagliato può spesso lasciare cicatrici sulla pelle.

Per salvarti da questo problema, abbiamo preparato 10 semplici consigli per te per trattare l’acne.

1. Lavati sempre accuratamente il viso

Brufoli e macchie prosperano in ambienti sporchi, quindi mantenere il viso pulito è essenziale per combattere l’acne. Dovresti ricordarti di lavarlo due volte al giorno, al mattino e alla sera. Questo è importante anche se non si usa il trucco durante il giorno, il tuo viso raccoglie un sacco di sporco e tossine che possono solo peggiorare la condizione della pelle.

Usa acqua calda e un detergente viso leggero. L’esfoliante non è raccomandato in quanto potrebbe causare irritazione alla pelle. Una volta lavato a fondo la pelle, asciugala con un asciugamano morbido, evitando il duro sfregamento. Dovresti ricordarti di tenere le mani lontane dal viso, specialmente se sono sporche! Altrimenti, puoi facilmente diffondere i batteri e irritare la pelle infiammata.

2. Mantieni la pelle idratata

Idratare la pelle è sempre utile, anche se non soffri di acne. Fornendo idratazione extra attraverso l’uso di idratanti, noterete che la vostra pelle risulterà giovane e luminosa. Contrariamente alle credenze, anche le pelli grasse hanno bisogno di idratazione. In effetti, la creazione di olio è il risultato dello sforzo della tua pelle per compensare la mancanza di idratazione.

La sofferenza da acne evidenzia la necessità di utilizzare idratanti. Molti prodotti anti-acne contengono ingredienti che seccano la pelle e distruggono la sua lucentezza. Per evitare ciò, ricordarsi di idratare regolarmente il viso subito dopo averlo lavato. Tuttavia, assicurarsi di leggere sempre l’etichetta e controllare che la crema idratante scelta si adatti bene al tipo di pelle. In questo modo, puoi evitare reazioni cutanee inaspettate.

Water
Yoffee ProAcne
Learn More

3. Utilizzare prodotti per il trattamento dell’acne

Trattare l’acne suggerisce anche che è necessario prendere misure più serie per combattere questa spiacevole condizione della pelle. Quando si è alla ricerca di soluzioni anti-acne, si dovrebbe fare affidamento a prodotti contenenti acido salicilico. L’acido salicilico è rinomato per la sua potente capacità di rimuovere le cellule morte della pelle che ostruiscono i pori e facilitano il trattamento dell’acne.

Considerando tutto ciò, in Yoffee, abbiamo sviluppato la nostra Pro Acne Clearing Night Cream, a base di acido salicilico. È un rimedio naturale contro l’acne, che combina 10 principi attivi per indirizzare efficacemente tutti i sintomi di questa condizione della pelle. La crema deve essere applicata una volta al giorno, durante la notte, sul viso pulito e asciutto.

4. Limitare il trucco

Usare il trucco può essere molto allettante, soprattutto quando si soffre di acne e si sta disperatamente cercando di nasconderlo. Tuttavia, dovresti tenere presente che il trucco pesante (in particolare il fondotinta, il correttore, la terra, ecc.) ostruiscono i pori, ritardando la guarigione dell’acne. Questo è il motivo per cui è altamente consigliabile evitare l’uso del trucco fino a quando la pelle non migliora.

In ogni caso, se hai la necessità di truccarti, puoi optare per un make up minerale. Il trucco minerale è più leggero e non penetra nella pelle, il che significa che i pori saranno ancora in grado di respirare. Tuttavia, è molto importante che ti ricordi di pulire il tuo viso accuratamente ogni giorno e di non andare a letto con il trucco!

5. Proteggiti dai raggi solari

I raggi UV possono essere molto dannosi per la pelle, indipendentemente dal fatto che tu soffra o meno di acne. Possono portare a una serie di condizioni della pelle tra cui scottature, secchezza e persino al cancro. Questo è il motivo per cui è fondamentale proteggersi dagli effetti devastanti del sole, specialmente in estate.

Trattare l’acne aumenta solo l’importanza di schermarsi dal sole. I forti raggi UV possono portare a irritazioni cutanee, che a loro volta possono causare infiammazioni e arrossamenti. Per evitare complicazioni, assicurati di adottare le misure necessarie: indossa sempre un cappello e indumenti protettivi e non uscire mai senza indossare la protezione solare con almeno SPF 30!

6. Affidati a prodotti per capelli leggeri

Questo potrebbe sorprenderti, ma i prodotti per capelli forti spesso hanno un effetto negativo sull’acne. Se entrano in contatto con il tuo viso, potrebbero bloccare i tuoi pori e irritare la pelle. Ecco perché, dovresti evitare di usare shampoo e balsami contenenti ingredienti chimici aggravanti come profumi artificiali o conservanti.

Invece, dovresti fare affidamento su prodotti per capelli più delicati, privi di sostanze chimiche. Inoltre, dovresti ricordarti di lavare i capelli spesso perché i capelli grassi possono aggiungere olio al tuo viso, il che può peggiorare il tuo acne. Se hai i capelli lunghi, assicurati di tenerli lontano dalla tua faccia.

Peaches

7. Fai attenzione alla dieta

La tua dieta dovrebbe anche essere una parte importante del trattamento dell’acne. Mangiare bene può contribuire in modo significativo ad accelerare il processo di cura del tuo acne e prevenire la fuoriuscita di nuovi brufoli. Questo è il motivo per cui dovresti fare uno sforzo per mantenere un regime alimentare sano.

Quantità eccessive di zucchero, cibo spazzatura e prodotti lattiero-caseari possono stimolare l’acne. Invece, prova ad aggiungere più frutta e verdura nella tua dieta. Elimina le bibite gassate e sostituiscile con bevande verdi e, naturalmente, molta acqua per mantenerti idratato durante l’intera giornata!

8. Esercizio fisico regolarmente

L’esercizio fisico regolare ti mantiene in buona salute e potrebbe anche essere utile per l’acne. L’attività fisica aumenta la circolazione sanguigna, che invia più ossigeno alle cellule della pelle e porta via i batteri. Inoltre, aiuta ad alleviare lo stress, che è spesso considerato uno dei principali stimolatori per l’acne.

Tuttavia, dovresti tenere presente che la sudorazione può irritare la pelle e aumentare la comparsa di brufoli. Questo è il motivo per cui è molto importante fare una doccia subito dopo l’allenamento.

9. Non schiacciare i brufoli

Schiacciare i tuoi brufoli può essere molto allettante, ma dovresti fare del tuo meglio per resistere! Potrebbe portare a sanguinamento, infezioni e persino cicatrici. Può anche aumentare l’infiammazione e ulteriormente ostruire i pori, peggiorando così il problema dell’acne.

In ogni caso, ci potrebbero essere situazioni in cui far scoppiare i brufoli potrebbe risultare inevitabile per te. Comprendiamo che andare a una cena formale con foruncolo sulla fronte può essere abbastanza imbarazzante. Questo è il motivo per cui, se devi scegliere, ti consigliamo di assicurarti almeno che le tue mani siano pulite!

10. Take it easy

Il nostro ultimo consiglio è semplicemente non preoccuparti e rilassarti. Lo stress non porta alla comparsa di brufoli, ma può peggiorarli. Ciò è dovuto al fatto che quando sei stressato, il tuo corpo genera più ormoni che stimolano l’olio.

Yoga o meditazione potrebbero essere delle ottime opzioni per aiutarti a gestire lo stress. Puoi anche provare a fare un lungo bagno rilassante o un massaggio rivitalizzante. Anche leggere un libro o tenere un diario potrebbe funzionare. Prenditi del tempo per fare ciò che ti rende felice!

Yoga
By | 2018-05-28T11:59:23+00:00 maggio 23rd, 2018|Non categorizzato|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment